Invecchiamento: è davvero la causa dei tuoi acciacchi?

di | 1 Novembre, 2019

In questo articolo potrai scoprire qual è il VERO ruolo dell’invecchiamento per la tua salute.

Gli viene data la giusta importanza? Troppa? Troppo poca?
MA SOPRATTUTTO, puoi fare qualcosa per rallentarne il processo o sei costretto a subirlo?

Nelle prossime righe ti riportiamo cosa dice la ricerca scientifica a riguardo.

Non ci concentreremo su rughe o capelli bianchi, ma sui quei peggioramenti fisici che in modo subdolo (un po’ alla volta) possono prendere il sopravvento e limitare la tua vita.

Stiamo parlando di:

  • dolori articolari (schiena, spalle e collo i più frequenti),
  • contratture e rigidità muscolari
  • minor energia

(più difficoltà nelle azioni di tutti i giorni come chinarsi, allacciarsi le scarpe, fare le scale).

Per questo – rispetto a un po’ di tempo fa – potresti sentire che nel tuo fisico qualcosa sta cambiando. Qualcosa che ti limita e ti fa sentire meno a tuo agio.

Di conseguenza potresti DOVER RINUNCIARE A CIO’ CHE VORRESTI FARE.

E questa rinuncia può riguardare una o più sfere della tua vita:

  • familiare (giocare con tuo figlio o nipote)
  • professionale (riuscire a stare al passo)
  • sociale (uscire con la tua compagnia)

Ma sei per forza costretto a subire questo deterioramento? A farti limitare?

Esiste una strategia che ti può aiutare nel prevenire – o ridurre – questi limiti e acciacchi al di là del tempo che passa?

La risposta è SI’!

Tu oggi hai la possibilità di prendere in mano il timone e invertire la rotta.

Vediamo perchè.

https://youtu.be/0X1qEE2C18Y

Devi sapere che le capacità del tuo corpo (quelle che ti permettono di vivere e interagire col mondo) non sono fisse.

Partendo dalla base genetica (DNA), il tuo corpo si modifica in base agli stimoli che riceve.
E’ importante comprendere bene questo punto.

Il tuo corpo cambia costantemente

Le tue cellule si rinnovano.
Ciclicamente le vecchie cellule vengono sostituite dalle nuove.
E non rimangono sempre uguali.
Si adattano e si modellano in base alle richieste a cui le sottoponi.

In sostanza: il tuo corpo cambia di continuo.

Questa capacità è ciò che ci ha permesso di evolverci ed essere qui oggi.

IL COME cambia è ciò che fa la differenza.

Infatti, il cambiamento può essere associato a un peggioramento o a un miglioramento.

La domanda è:

Col passare del tempo il corpo cambia per forza in peggio?

Che ruolo ha l’invecchiamento in questi cambiamenti continui del tuo corpo?

Certamente, col tempo che passa, gli ormoni calano.
Questo fa sì che ossa e muscoli si indeboliscano.
I tessuti tendono a perdere di elasticità e quindi farti sentire più rigido nei movimenti.
Anche i mitocondri, le centrali energetiche delle tue cellule, tendono a lavorare meno efficacemente e quindi “hai meno energie” e recuperi più lentamente.

Tuttavia…

Studi scientifici dimostrano che il ruolo dell’invecchiamento puro – ovvero il passare degli anni – sia sopravvalutato nel considerarlo come causa principale del deterioramento del nostro fisico e delle sue funzioni.

Infatti, c’è un elemento che conta più del tempo che passa ed è il DISALLENAMENTO o DECONDIZIONAMENTO.

L’invecchiamento e il passare del tempo NON sono una condanna

2 giorni fa leggevamo sul libro di Wilmore e Costill “Fisiologia dell’esercizio e dello sport” uno studio dove si comparavano le capacità fisiche di adulti/anziani allenati versus giovani sedentari.

Il risultato ha dell’incredibile!

Gli adulti anziani allenati avevano prestazioni fisiche superiori rispetto ai giovani disallenati.

E’ da qui che emerge il dato per cui l’allenamento conta più dell’età che avanza.

Ed è per questo che oggi vogliamo portare la tua attenzione su quanto sia importante essere consapevoli di questi processi per fare le giuste scelte ed evitare di ritrovarti gradualmente (ma non troppo) a vivere in una condizione fisica sempre più scadente che mina la qualità della tua vita.

Se non “fai”, il corpo si decondiziona: “USE IT or LOSE IT” dicono gli Americani per sintetizzare questo principio regolatore del nostro corpo.

Tradotto letteralmente: Usalo o Perdilo.

In pratica il nostro corpo mantiene ciò che serve.
E come capisce ciò che serve?
In base alle richieste che riceve.
Meno un apparato viene stimolato o usato, più si indebolisce.

La SOMMA dell’invecchiamento e del “non fare/disallenamento” fa degenerare il tuo corpo molto più velocemente. Di conseguenza ti limita molto prima e molto di più:

INVECCHIAMENTO + DISALLENAMENTO = EFFETTI DEVASTANTI

Questo dall’altra parte significa che, se stimolato, il corpo si adatta. Migliora.
Anche se non hai più 20 anni.

Diversi studi scientifici internazionali – pubblicati da Fiatarone e colleghi- hanno evidenziato che il corpo sottoposto ad esercizio fisico si adatta migliorando anche in soggetti over 85!

  • migliora la forza
  • migliora la resistenza
  • migliora la composizione corporea (rapporto massa grassa/magra)
  • diminuisce la rigidità e i dolori correlati

Per certi versi, potremmo sintetizzare dicendo:

L’esercizio fisico ti permette di invertire il processo d’invecchiamento!

E’ la singola cosa che più ti permette di fare la differenza e avere un corpo sano e giovane nonostante gli anni.

Questo però non viene quasi mai realizzato per tempo.
Le persone ci arrivano solo quando toccano con mano i danni conseguenti delle abitudini scorrette e della sedentarietà.
Abbiamo scritto questo articolo proprio per questo:
per evitare che anche tu cada in questa trappola.

Purtroppo sono poche le persone che si prendono il tempo per occuparsi della propria salute in tempo. Occorre essere lungimiranti, avere una visione d’insieme e a lungo termine (E NON E’ COSA SCONTATA E DA TUTTI).

Hai la possibilità di vivere una vita migliore in un corpo migliore. Ti servono le giuste informazioni e poi passare alla pratica.

Sei tu a scegliere come cambiare
(il tuo destino è – anche – nelle tue mani)

Prenditi il tempo per allenarti a mantenere il tuo fisico in salute.
Questo si tradurrà anche in benefici che vanno oltre la sola sfera fisica.

Se non sai dove andare, che tipo di attività fare per rimetterti in movimento (e smaltire la ruggine)
Se stai cercando un posto dove poterti prendere cura di te e sentirti davvero a tuo agio… dove puoi mantenerti in salute ed in forma, rispedendo al mittente le prime avvisaglie del tempo che passa…

Considerati ufficialmente invitato al nostro Centro!

Contattaci per avere maggiori info sul nostro Metodo di Yoga Integrato
e sapere come accedere alle nostre attività riservate ai soci.

RICORDA: Non sei costretto a subire passivamente gli effetti del tempo sul tuo corpo!

P.S.
Attenzione: l’attività fisica è fondamentale per le ragioni che abbiamo visto, ma con un’attività fisica non idonea per te e in mano agli istruttori sbagliati, le cose peggioreranno.
Scegli con cura a chi affidarti!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *